Contattaci
Address: Via Andrea Doria, 36 Aci Sant'Antonio (CT)
Seguici sui Social

Arance Tarocco, quando acquistarle

Il frutto simbolo della Sicilia è senza dubbio l’arancia, ne esistono di diverse tipologie e tutte con caratteristiche differenti. L’arancia tarocco è la regina delle arance siciliane; le arance tarocco si riconoscono per il loro frutto grosso e dal gusto dolce, sono le più apprezzate in Italia e all’Estero per le proprietà e sapore.

Arance tarocco dove si trovano

Questa tipologia particolare di arancia viene coltivata principalmente nel catanese, dove risiede il motivo della vera particolarità di questa varietà: la pigmentazione, che dipende molto dal grado di maturazione dell’agrume. 

Ciò che favorisce questo processo, e che lo rende unico, sono le escursioni termiche dovute alla comparsa della neve sull’Etna. La buccia si presenta sottile e liscia, di spessore medio o sottile, di colore giallo arancio ed arrossato su oltre la metà della superficie.

I primi esemplari di arancia tarocco fece il suo ingresso in Italia solamente nel XVII sec, importata dalla Cina da un monaco gesuita. Abbiamo una loro raffigurazione da parte del pittore Bartolomeo Bimbi che operò alle dipendenze dei Granduchi di Toscana tra il XVII ed il XVIII secolo.

Quando è possibile acquistare le arance tarocco

Le Arance Tarocco sono un tipico frutto invernale e come tale raggiunge la sua completa maturazione nei mesi più freddi, tra dicembre e gennaio, tuttavia vengono vendute e consumate fino alla fine di Aprile, nelle sue varianti meno intense di sapore e colore.

Gli spicchi non possiedono semi, il che le rende più facili da consumare, anche per i bambini, perfette per marmellate, centrifughe e spremute, grazie alla loro resa minima di succo del 40%. Anche la buccia, essendo commestibile, può essere utilizzata in cucina.

Le arance tarocco in cucina

In cucina l’arancia tarocco si presta a diverse ricette. Si possono infatti realizzare sorbetti, gelati e composte, ma anche le spremute. Si può inoltre aggiungere alle insalate e per condire piatti a base di pesce e carne bianca. L’arancia è l’ideale per la creazione di marmellate dal sapore dolciastro; può essere la base ideale per agrodolce e liquori.

Salmone con glassa al Miele Millefiori e Arancia Tarocco

Quali sono le proprietà dell’arancia tarocco

L’Arancia Tarocco è ricca di Vitamina C, oltre il 40%, ma anche Vitamina A, Fosforo, Ferro e Calcio, tutti importanti per il rafforzamento delle difese immunitarie e un’azione antistaminica, utili per proteggere il corpo soprattutto nei periodi più freddi, in cui la nostra salute diventa cagionevole. È quindi un rimedio naturale da raffreddori e influenze stagionali.

In particolare la Vitamina C, oltre a svolgere un importante ruolo nel corretto funzionamento del sistema immunitario, è implicata nel rinforzamento del collagene di vasi sanguigni, la pelle, i muscoli e le ossa1. Previene anche lo stress, realizzando anche un fondamentale beneficio per nostra salute mentale.

- La Sicilia a tavola -

Ricette Correlate

🚚 Spedizione Gratuita sopra i 29.90€

X