Contattaci
Address: Via Andrea Doria, 36 Aci Sant'Antonio (CT)
Seguici sui Social

Cheesecake alle pesche sciroppate con mandorle d’Avola

Se la voglia improvvisa di un dolce vi coglie e non volete accendere il forno nella stagione più calda, la Cheesecake alle pesche sciroppate con mandorle d’Avola è la ricetta che vi salverà la merenda.

La ricetta richiede pochi e facili passaggi per realizzare la base di biscotto e preparare la crema, sarà importante rispettare i tempi di riposo in frigo e il risultato sarà un dessert fresco da guarnire con frutta fresca e sciroppata a fettine.

Cheesecake alle pesche

Preparazione 30 minuti
Portata Dessert
Cucina Italiana

Ingredienti
  

  • 250 g  biscotti secchi tipo digestive
  • 125 g  burro fuso
  • 750 g formaggio fresco spalmabile
  • 170 ml panna fresca
  • 100 g zucchero semolato
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 10 g gelatina alimentare in fogli
  • 200 g di pesca gialla settembrina sciroppata
  • 1 pesca nettarina
  • mandorle a lamelle

Istruzioni
 

  • Per realizzare la cheesecake alle pesche cominciate a preparare la base: polverizzate i biscotti nel mixer, unite il burro fuso e amalgamate tenendo sempre l'apparecchio in funzione. Con il composto ottenuto formate una base omogenea all'interno di uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro. Livellate con il dorso di un cucchiaio e ponete in frigorifero per l'intera durata del procedimento.
  • Mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda per il tempo indicato sulla confezione. In una ciotola montate il formaggio fresco con lo zucchero, 150 g di panna e i semi di vaniglia estratti dalla bacca, fino a ottenere un composto omogeneo.
  • Ponete la panna restante in una casseruola e fatela scaldare. Unitevi la gelatina ben strizzata e mescolate fino a quando si sarà sciolta. Fate raffreddare e aggiungete al composto di formaggio fresco, amalgamando bene.
  • Versate il tutto sulla base di biscotti, livellate e ponete in frigorifero per almeno 4 ore. Trascorso questo tempo rimuovete l'anello passando la lama di un coltellino affilato lungo i bordi del dolce e trasferitelo sul piatto da portata. Decorate il dolce con la frutta fresca e sciroppata tagliata a fettine e con le mandorle a lamelle tostate in padella.

Note

Una variante golosa può essere quella di impiegare per la base dei biscotti secchi al cioccolato o mischiarli con gli amaretti.
- La Sicilia a tavola -

Ricette Correlate

🚚 Spedizione Gratuita sopra i 29.90€

X