Contattaci
Address: Via Andrea Doria, 36 Aci Sant'Antonio (CT)
Seguici sui Social

Ravioli al cacao con Miele Millefiori, radicchio e scamorza affumicata

ricette senza soia
Senza Soia
ricette vegetariane
Vegetariano

 

Ravioli al cacao con Miele Millefiori, radicchio e scamorza affumicata

Ravioli al cacao con Miele Millefiori, radicchio e scamorza affumicata

Con il loro sapore unico e avvolgente, i ravioli al cacao con Miele Millefiori, radicchio e scamorza affumicata incanteranno anche te!
Preparazione 45 minuti
Cottura 7 minuti
Tempo totale 52 minuti
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Per la pasta:

  • 400 g di Farina di grano tenero BIO varietà Maiorca tipo 1
  • 4 uova
  • Sale
  • 40 g di cacao amaro
  • ½ bicchiere d'acqua

Per il ripieno:

  • 200 g di radicchio
  • 150 g di scamorza affumicata
  • 6 cucchiai di parmiggiano
  • 1 cucchiaio di miele Millefiori
  • Olio Evo Monocultivar Nocellara dell’Etna
  • q.b. di prezzemolo, sale e pepe

Per il condimento:

  • 25 g di burro
  • 1 cucchiaio di miele Millefiori
  • q.b. di pepe rosa in granuli
  • 40 g di pinoli
  • 30 g di noci granella
  • 8 pomodori secchi

Istruzioni
 

  • Prepara l'impasto per la pasta: mischia la farina con il cacao, poi crea una montagnetta con un buco al centro. Aggiungi le uova e un pizzico di sale e inizia ad impastare, versando l'acqua solo se necessario. Forma un panetto, avvolgilo con della pellicola e mettilo in frigo per 30 minuti.
  • Prepara il ripieno: lava il radicchio e taglialo a metà, poi taglialo a striscioline facendo attenzione a togliere la parte più dura. In una padella, metti a scaldare un filo d'Olio Evo Monocultivar Nocellara dell'Etna e poi aggiungi il radicchio. Fallo rosolare fino a quando non diventerà morbido, poi aggiungi sale e pepe.
  • Taglia la scamorza affumicata a dadini. Appena pronto, metti il radicchio cotto in una ciotola, aggiungi la scamorza, 1 cucchiaio di Miele Millefiori, il parmigiano, il prezzemolo tagliato, sale, pepe e un filo d'Olio Evo Monocultivar Nocellara dell'Etna. Frulla tutto, aggiungendo un pochino d'acqua solo se necessario.
  • Prepara i ravioli: stendi l'impasto in modo che sia molto sottile, senza esagerare per evitare la fuoriuscita del condimento durante la cottura. Utilizzando una formina o un bicchiere, crea i dischetti per i ravioli. Poi, prendi un dischetto di pasta, metti al centro un cucchiaino di composto e bagna i bordi della pasta. Chiudi il raviolo mettendo un altro dischetto di pasta sopra il precedente, pigiando bene i bordi con l'aiuto di una forchetta. Appena pronti, cuoci i ravioli in abbondante acqua salata per 5/6 minuti.
  • Prepara il condimento: in una padella antiaderente, sciogli il burro, aggiungi il Miele Millefiori e amalgama bene. Aggiungi il pepe rosa e lascia insaporire per bene. Nel frattempo, tosta i pinoli in un padellino per qualche minuto, poi mettili da parte.
  • Cotta la pasta, versala nella padella con la crema di Miele Millefiori e falla saltare per qualche istante. Impiatta i ravioli appena caldi, spolverali con i pinoli e la granella di noci. Per un tocco di sicilianità in più, aggiungi i pomodori secchi tagliati a tocchetti. Bon apetit!
- La Sicilia a tavola -

Ricette Correlate

🚚 Spedizione Gratuita sopra i 29.90€

X